629 Giganti ostaggio di un celodurista piccolo piccolo




Mentre il neo ministro dell'interno gioca a misurare la sua virilità chiudendo i porti italiani a  629 rifugiati allo stremo delle loro forze, ci tocca pure assistere all'infantile quanto grottesco gioco di rimbalzi di responsabilità e competenze tra Italia e Malta.
Benvenuti nell'era del governo xenofobo, leghista e pentastellato, dove i criminali sono i profughi e chi li soccorre e lo scettro della legalità costituita va alle due forze politiche perennemente in campagna elettorale che negli anni hanno costruito la loro fortuna facendo leva sulle peggiori pulsioni sociali.
Il Fronte di Lotta No Austerity esprime solidarietà a tutti i migranti ridotti a una vita di stenti e dolori, quando non mandati a morte, dal capitalismo e dal colonialismo imperialista dell'occidente.
Di fronte all'azione criminale dei governi europei, rispondiamo con l'unita di classe, contro ogni razzismo e ogni nazionalismo!

Fronte di Lotta No Austerity


Articolo tratto da: Fronte di Lotta NO AUSTERITY - http://www.frontedilottanoausterity.org/
URL di riferimento: http://www.frontedilottanoausterity.org/index.php?mod=none_News&action=viewnews&news=1528743107